CiccioGamer89 critica gli iscritti che lo accusano di pigrizia

CiccioGamer89 iscritti twitch pigrizia

Gli iscritti sono una manna dal cielo, ma quando è troppo è troppo.

Negli ultimi tempi Mirko Alessandrini, il celebre gamer conosciuto come CiccioGamer89, insieme ad altri video editati sta caricando sul suo canale numerosi pezzi dei suoi gameplay delle live su Twitch. Questa cosa non è andata giù a diversi suoi fan che pretendono dalla nota webstar solo cose esclusive e così questi ultimi lo hanno accusato di pigrizia. Allora Mirko ha risposto (in maniera molto pacata) a queste persone realizzando delle video-storie sul suo account Instagram:

“Ma la gente che mi rompe il ca**o perché metto degli estratti delle live di Twitch non ha capito che non mi interessa? Ve lo spiego di nuovo, ma so che sia quelli che mi seguono su YouTube e sia quelli che mi seguono su Twitch lo sanno perfettamente: io sto facendo molte cose in questi giorni tra cui affrontare il pc che mi da dei problemi di editing ed adesso, mentre stavo montando, sono costretto a riavviarlo.

Dato che io sto facendo mille altre cose che voi non percepite minimamente come stare dietro alla mia nuova casa, stare dietro al pc che mi da problemi, realizzare le molte serie che sto facendo sul canale (pure se la gente dice che non le faccio perché semplicemente hanno i paraocchi) ed il dedicarmi alle serate live che ci stanno facendo affezionare tantissimo l’uno con l’altro (ma tanto chi guarda tanto per vedere non capisce), se io vi posso aiutare mettendo delle belle partite che registro in live lo faccio… ma la gente non capisce.

Comunque continuerò a fare il mio lavoro.”

Dopo queste ultime parole il celebre gamer si è limitato a postare video che mostrano il pc costretto ad essere riavviato. In ogni caso le frasi che ha riservato alle persone che lo hanno accusato di pigrizia sono perfettamente comprensibili.