Nello Taver: il creator più trash di Twitch

Vincenzo Siciliano Twitch

L’artista Nello Taver è il creator che ha portato più trash sulla piattaforma viola?!

Vincenzo Siciliano, in arte Nello Taver, è un creator dell ’88 approdato su twitch da circa un anno e che sta avendo un discreto successo grazie al suo personaggio trash e sopra le righe.

Nella vita fuori dai social si presenta come General Manager di una pizzeria napoletana O’Francese che insieme alla famiglia gestisce, mentre sul web si presenta come un creator a cui piacciono minorenni e che abusa di ogni tipo di stupefacente.

Nel suo ultimo video su YouTube racconta con grande furbizia di essere quasi stato arrestato a Montecarlo poichè deteneva della droga nello zaino che nascose giustamente alle forze dell’ordine, questo uno dei tanti aneddoti che racconta con grande orgoglio ai suoi follower anche nelle live su twitch dove pur avendo pochissimi spettatori è abbastanza conosciuto.

Carriera “rap”: la brutta copia di Roccohunt

Su twitch si è fatto conoscere sopratutto per alcuni freestyle che hanno avuto tante visual su YouTube grazie sopratutto alle reaction, fatte per ridere, di alcuni suoi colleghi.

Nelle sue canzoni porta all’estremo il suo personaggio raccontando anche qui di droga e sessismo con melodie alquanto vecchie. Infatti le sue canzoni ricordano pezzi fatti circa 10 anni fa da alcuni artisti campani come Roccohunt o Clementino, vedere ad esempio “Rocco Hunt – Nun C’ Sta Paragon”.

Per questo e tanti altri motivi sconsigliamo la visione di questo creator che riesce a far ridere solo quando è offline.

1.6 14 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments