Youtuber scomparsa da 10 giorni, ritrovata Marina Joyce

Marina Joyce, star di YouTube ed esperta di make-up, era scomparsa da 10 giorni.

La polizia di Londra ha confermato oggi che Marina Joyce, una YouTuber di 22 anni che era scomparsa da 10 giorni, è stata trovata ed è “sicura e in salute“.

Joyce, che vive nella zona nord di Londra, è stata vista l’ultima volta il 31 luglio e denunciato la scomparsa il 7 agosto.Venerdì pomeriggio, la polizia ha chiesto aiuto per trovare Joyce.

Diverse ore dopo, il suo ragazzo, Brandon Mehmed, anch’egli YouTuber, ha twittato: “Tutto viene gestito in modo professionale. Per favore, non preoccuparti per lei perché è al sicuro e sta bene (hai la mia parola per questo).”
Quando contattato dalla CNN per chiarimenti, Mehmed ha dichiarato che Marina sia stata trovata dalla polizia, che la polizia metropolitana di Londra ha poi confermato.

Joyce, che ha oltre 2 milioni di abbonati su YouTube, ha iniziato a fare tendenza su Twitter a luglio 2016, dopo che i suoi video e i suoi post sui social media hanno allarmato i fan. Dopo aver condiviso un video che promuove una collezione di abiti, in cui appare nervosa e distratta, alcuni iniziano a speculare sul fatto che è stata rapita e costretta a filmare il video.
L’hashtag #SaveMarinaJoyce è stato condiviso oltre 3 milioni di volte prima che Joyce avesse twittato che stava ” Benissimo “. In un video di YouTube dell’anno successivo, ha detto ai suoi fan: “Semplicemente non voglio che tu creda a nessuna delle teorie del complotto perché nessuna di esse è vera”.
Joyce ha spiegato che aveva la depressione e stava vivendo “uno dei momenti più orribili della (sua) vita” quando il suo comportamento preoccupava i fan.

Il video più recente sul suo canale YouTube, intitolato “HOW I CARE FOR MY HAIR”, è stato caricato il 21 giugno.

Pubblica per sbaglio video in cui maltratta il suo cane

Nota youtuber maltratta il suo doberman in video.

Brooke Houts è una youtuber molto nota in America dove conta sul suo canale circa 340mila iscritti. Ora però si è ritrovata tutto il web contro poiché per sbaglio ha pubblicato un video in cui picchia e sputa sul suo cane che rappresenta il protagonista del suo canale e dove in altri video sembra essere il suo miglior amico.

Il video che poi è stato cancellato si può vedere sul profilo twitter di @Keemstar,lo youtuber che porta notizie in america su tutto ciò che accade sul web. Il video è arrivato anche al dipartimento di Los Angeles che ha aperto un’inchiesta su Brooke ed hanno preso molto seriamente questa questione.

Il messaggio di scuse

La Youtuber, dopo aver ricevuto migliaia di critiche sui social ha pubblicato un messaggio di scuse:

«Tutto ciò che dirò non farà smettere di credere alla gente che sono una persona cattiva e ne sono consapevole. Mi scuso con chiunque si sia sentito toccato negativamente da quel filmato, scusatemi davvero. Mi spiace, ma io amo il mio cane, non molesto gli animali.Non giocherò la “carta vittima” o qualcosa del genere, ma voglio sottolineare che raramente sono arrabbiata come avete visto nel video. Solitamente sono tranquilla e felice, ma nella clip ero davvero giù di morale. Avrei dovuto arrabbiarmi come ho fatto nel video? No. Avrei dovuto alzare la voce e urlare contro di lui? No. Tuttavia, quando il mio doberman mi salta in faccia con la bocca aperta, come genitore di un cane, devo mostrargli che questo comportamento è inaccettabile. Ma non voglio giustificarmi, a prescindere da ciò che fa il mio cane, non avrei dovuto comportarmi così nei suoi confronti».

Baby youtuber acquista un grattacielo da 8 milioni di dollari

Una youtuber con 30milioni di iscritti fa un super acquisto.

Boram ha 6 anni ed è un’apprezzata youtuber sudcoreana. Ha due canali YouTube, uno dedicato alle recensioni di giocattoli e l’altro è un account di blog video. Ha acquistato una proprietà da otto milioni di dollari nel moderno sobborgo di Gangnam a Seul all’inizio di quest’anno, attraverso la società Boram Family, creata dai genitori.

Non sono mancate di certo le polemiche per l’acquisto del grattacielo da 8 milioni di dollari, rivolte soprattutto ai contenuti multimediali che la bambina pubblica sulla piattaforma online.Boram  in uno dei suoi video più popolari, che ha attirato oltre 376 milioni di visualizzazioni, produce spaghetti istantanei usando una cucina giocattolo di plastica. Per molti cittadini della Corea del Sud questo tipo di contenuti sono diseducativi. Nel 2017, era stata addirittura chiamata in causa l’associazione Save The Children, perché molte persone erano preoccupate per gli effetti negativi che Boram potesse avere sui giovani della sua età.

I 5 youtuber calabresi più divertenti del web

Gli youtuber calabresi sul tubo creano sempre video esilaranti: vediamo chi seguire!

1) Il Pancio: è una delle webstar più amate in Italia grazie al suo sense of humor, alla sua positività e alla parola buona che ha per tutti. Sempre divertenti le sue iniziative sui social;

2) The Realist: I The Realists sono due ragazzi calabresi che contano milioni di visualizzazioni sul loro canale. Il loro argomento principale sonole differenze tra nord e sud dove con grande comicità mostrano tutta la stravaganza della loro terra;

3) Annibaluzzo: conosciuto sul tubo anche per essere il cugino de Il Pancio, ha partecipato all’ultima edizione di Ciao Darwin dove ha dato sfogo a tutte le sue qualità comiche facendosi conoscere anche al grande pubblico;

4) Il Calabrese Vince: Il duo comico crea veri e propri sketch sarcastici rifacendosi alla vita quotidiana esaltando le reazioni “nervose” di Vincenzo a cui capitano le peggio sventure. Tantissimi fan si sono appassionati alle loro gag che strappano sempre un sorriso;

5) I Terrons: Anche i loro video spopolano su YouTube. Il trio mostra sul canale YouTube e sui social momenti di Calabria edulcorandoli con un pizzico di ignoranza e tanta simpatia.

Intervista alla youtuber Real Makeup Addicted

Oggi abbiamo intervistato la youtuber Real Makeup Addicted. Per visitare il suo canale potete cliccare qui. Se volete sapere cosa ci ha detto continuate a leggere l’articolo.Buona lettura!

Come ti chiami, quanti anni hai, di dove sei e cosa fai nella vita?

Mi chiamo Daniela ho 32 anni quasi 33, sono di origine estere ma vivo in Sicilia dall’età di 4anni, nella vita dopo aver collaborato per varie aziende cosmetiche nel settore marketing come sponsor, ho deciso di dedicarmi al mio profilo di beauty e makeup Creators su YouTube e Instagram, oltre che ad essere mamma e moglie.

Da quando hai aperto il canale la tua vita è cambiata in qualche modo?

Ribadendo il mio impegno di collaborazione con varie aziende cosmetiche. Ho dedicato 6 anni per poi decidere di impegnarmi attivamente al momento canale solo pochi mesi fa. Ogni giorno acquisisco più visibilità e feed positivi. Passando da soli 100 più o meno iscritti a 400 in poco più di 2mesi circa.

Cercherai di far diventare YouTube il tuo lavoro?

il mio impegno costante nel proporre il mio stile sulle mie principali piattaforme, é data dall’obiettivo di raggiungere un seguito in termini di follower, visual iscritti ed interviste, con la probabilità concreta di collaborazione con grandi case di produzione di vario settore. Quindi si, il mio obiettivo é fare diventare questi strumenti di divulgazione mediatica la mia professione, non di meno potrò anche avviare la mia attività di makeup artist e consulenza d’immagine.

Durante la realizzazione di quale video ti sei divertito di più?

In tutti i miei video mi diverto nel realizzarli, perché riesco ad esternare la mia passione e la mia espressione d’arte secondo il mio concetto visivo di bellezza esteriore. Nella speranza che sia di gradimento a tutti i follower e agli utenti che ogni giorno mi sostengono anche solo con un like.

Qual’è secondo te il migliore youtuber al momento e quale il peggiore?

Penso che non ci si un migliore o un peggiore, perché anche i migliori un tempo erano i peggiori, solo la pratica e la passione ti spinge a migliorare ed elevare la qualità di un canale e dei suoi contenuti.

Consigli per chi vuole iniziare su YouTube?

Un consiglio solo: per chi si accontenta potete anche lasciare i vostri video e il vostro canale così com’è, semplice e poco costruito, ovviamente non avrete la stessa qualità di uno youtuber che ha dietro un team che cura, montaggio, luci e testi. Se volete dare un tocco in più siate sempre genuini nei contenuti, mai copiare, l’originalità é ciò che differenzia.

Che progetti hai per il futuro?

Progetti?? Solo uno collaborazione con alcune delle più grandi case di cosmetica, e un giorno presentare una mia linea personale di prodotti.

Grazie Daniela per la tua partecipazione! Buon proseguimento e buona fortuna per il canale di Youtube!

Intervista alla youtuber Il mondo di Futura

Oggi abbiamo intervistato la youtuber Il mondo di Futura. Per visitare il suo canale potete cliccare qui. Se volete sapere cosa ci ha detto continuate a leggere l’articolo.Buona lettura!

Come ti chiami, quanti anni hai, di dove sei e cosa fai nella vita?

Mi chiamo Alessandra Futura Gandelli, ho 34 anni e abito in provincia di Milano. Da circa 2 anni mi occupo di web & social media marketing dopo 13 anni trascorsi da impiegata.

Da quando hai aperto il canale la tua vita è cambiata in qualche modo?

La mia vita è cambiata da quando ho deciso di lasciare un posto di lavoro a tempo indeterminato per cambiare stile di vita e avere più tempo per le mie passioni, YouTube compreso. Il fatto di avere un canale YouTube credo che cambi la quotidianità di tutti quelli che decidono di aprirlo, perché nella testa ti frullano sempre idee per un nuovo video oppure nel mio caso quando devo visitare una nuova meta penso già a come produrlo.

Cercherai di far diventare YouTube il tuo lavoro?

Non solo con YouTube, ma con tutto ciò che ha a che fare col guadagnare grazie alle possibilità che offre il web. L’obiettivo è quindi diventare ufficialmente una nomade digitale!

Durante la realizzazione di quale video ti sei divertito di più?

Mi sono divertita tantissimo a montare il video sui misteri di Praga! Lo pensai in modo differente rispetto agli altri e anche la stesura della voce fuori campo mi ha divertito, nonostante il grosso impegno che purtroppo non tutti percepiscono.

Qual’è secondo te il migliore youtuber al momento?

Ne seguo molti sia del settore viaggi che web marketing. Di recente sto seguendo particolarmente Wildflowermood e Stefano Mongardi.

Consigli per chi vuole iniziare su YouTube?

Il mio consiglio per coloro che vogliono iniziare un canale YouTube è quello di essere genuini, di non avere troppe pretese, di non scoraggiarsi e avere costanza. Bisogna farlo con tanta voglia e passione, senza sfasciarsi la testa per i risultati.

Che progetti hai per il futuro?

Tutti i passi che ho compiuto e che sto ancora compiendo hanno un unico obiettivo: viaggiare più spesso possibile e per più tempo possibile, perché sento che è nel viaggio il mio senso di vita. Non è un caso se il mio motto sia “La felicità vien viaggiando”.

Grazie Alessandra per la tua partecipazione! Buon proseguimento e buona fortuna per il canale di Youtube!

Boateng torna sul tubo con una hit estiva

Il famoso calciatore torna su YouTube con una nuova canzone trap.

Prin$$ Boateng aveva già debuttato nella scena musicale con il brano “King” nell’agosto 2018  dimostrando la sua passione per la musica e preso d’ assalto da tifosi e fan che lo hanno sostenuto riempiendolo di clic. Così come suo fratello, oltre ad essere famosi calciatori sono anche cantanti trap.


Il 4 luglio fa Kevin Prince Boateng ha pubblicato sul tubo la nuova canzone dal titolo “Bella Vita” annunciandola sui suoi social, e potrebbe divenire la nuova hit dell’estate.

Il nuovo singolo è in collaborazione con con Ty Elliot ed anche stavolta il centrocampista più chiacchierato di sempre raggiungerà milioni di visualizzazioni visto che in poco più di un giorno ha superato le 250k views.

 

YouTube contro le bufale sulle “cure miracolose”

Finalmente possiamo dire addio alle finte “cure miracolose” pubblicizzate su YouTube.

Youtube sta modificando i propri algoritmi, l’obiettivo è diminuire la diffusione di pubblicità che fanno riferimento a prodotti e terapie illustrate come miracolose e video che cercando di vendere prodotti legati a messaggi sulla salute che non hanno conferma di efficacia scientifica e trattano patologie serie come il cancro  e problemi nutrizionali.

L’azienda di proprietà di Google sta dedicando molte forze a questo problema e ha deciso di ingaggiare dei medici professionisti per individuare i video più pericolosi per la salute degli utenti che li visualizzano. In questo modo YouTube sarà molto più attendibile per questa tipologia di video.

Il problema principale è che spesso questi video raggiungono milioni di visualizzazioni e finiscono per essere presi seriamente dagli utenti più ingenui, alcuni come dimostrato dallo stesso YouTube addirittura vengono presentati da pagine ufficiali che trattano di salute.

 

 

 

 

Aumentare la popolarità su youtube: Un sito per aumentare visualizzazioni youtube

Se il tuo obbiettivo è aumentare le visualizzazioni dei tuoi video allora leggi questo articolo.

Oggi su Youtube c’è molta concorrenza e se riesci ad attirare il pubblico con un video avvincente, è molto più probabile che aumenti la tua popolarità. Ma devi prima coinvolgere emotivamente le persone – farle ridere, farle piangere o farle pensare a qualcosa in un modo nuovo e interessante.

Qual è il primo passo per coinvolgere le persone? Il tuo video deve essere visto! per dare una buona spinta ci sono siti per aumentare visualizzazioni YouTube che partono da 1000 visualizzazioni YouTube fino ad 1 milioni ed è totalmente legale, danno anche la possibilità di aumentare le visualizzazioni su YouTube gratis. Gli esperti in questo settore del sito www.comprare-visualizzazioni-youtube.com permettono di iniziare con il botto.

YouTube è un ottimo modo per essere trovati sul web. Tenendo a mente il pubblico a cui ti rivolgi e i loro interessi di ricerca quando carichi il tuo video, puoi aumentare le probabilità che la gente lo trovi e lo guardi.

Ecco 6 consigli per aumentare le visualizzazioni dei video su YouTube:

1 – Nuovi video al centro dell’attenzione:  Subito dopo aver aggiunto il tuo video a YouTube, assicurati che il tuo video sia il video in primo piano nella prima pagina. Le persone che guardano il tuo canale dovrebbero vedere il tuo video più recente.

2 – Scegli una buona miniatura. Se consenti a YouTube di scegliere automaticamente la miniatura, probabilmente non sarà molto interessante. Usa la funzione di screenshot del tuo computer per catturare un’immagine dal tuo video che è emotivamente avvincente e caricarla nelle impostazioni video.

3 – Rendi il tuo titolo breve e interessante. Il titolo del tuo video non dovrebbe necessariamente descrivere il tuo video. Rendi il tuo titolo incentrato sul visualizzatore.

4 – Scegli i tag che andranno bene per il SEO. Gli utenti utilizzano YouTube come motore di ricerca, pensa a ciò che i tuoi sostenitori stanno cercando e assicurati che tali parole chiave siano incluse nei tuoi tag video.

5 – Scrivi una buona descrizione del video. Nella descrizione del tuo video, considera di raccontare alle persone una storia invece di descrivere ciò che accade nel video. Divertiti e ricorda che l’area della descrizione non è il posto adatto per i punti di messaggistica. 

6 – Posta spesso.  Assicurati di continuare a postare il tuo video regolarmente per almeno un mese e mantieni freschi i tuoi post modificando i titoli e le immagini che utilizzi. 

Con questi 6 piccoli consigli puoi aumentare notevolmente il numero di persone che guardano il tuo video. 

Anche gli Youtuber Virtuali hanno degli haters

Youtuber virtuale presa di mira dagli heater.

I Virtual Youtubers, o VTubers, sono dei creatori di contenuti virtuali che hanno un grande seguito sopratutto in Giappone e, come capita sempre, con tutta questa popolarità arrivano anche molti haters. Una VTuber tanto amata quanto odiata è Kagura Mea.

Infatti la VTuber Kagura qualche giorno fà ha ricevuto una vera cacca da un hater nella sua posta, il quale si è ripetuto qualche giorno dopo facendo recapitare del puzzolente compost.

La risposta molto simpatica dell VTuber all’accaduto:

Ragazzi, non vi ho detto di questa cosa prima, ma qualche tempo fa ho ricevuto dello sterco di mucca da un hater e pochi giorni fa anche del compost.

Mi sono incazzata moltissimo.

A me, a Kaguar Mea!

Ho iniziato a coltivare un piccolo orto in cucina, principalmente senape e spinaci, vi dirò se riuscirò a raccogliere qualcosa.

Kagura Mea all’apparenza è una ragazza dolce, ma ha anche un lato pericoloso. E’ molto conosciuta sul web anche per emettere grida assordanti a ogni piccolo inconveniente e di avere comportamenti molto sfacciati nei suoi video.