Synergo parla del rumor riguardante 007 donna

Synergo

E la cosa non gli dispiace.

Ci sono dei rumor che esclamano che il prossimo film di 007 che uscirà dopo il prossimo ed ultimo capitolo avente come protagonista Daniel Craig, non avrà più James Bond come protagonista, ma una donna con un nome diverso e la pelle nera che però porterà lo stesso nome in codice.

Mario Palladino (in arte Synergo), recensore avente un canale di YouTube da circa 235.000 iscritti, ha commentato la notizia subito dopo averla letta e non l’ha per nulla trovata negativa.

Secondo la celebre webstar infatti il presunto stratagemma assunto dalla major è molto credibile nell’inserire un personaggio nella continuità di una saga senza mancare di rispetto ad un protagonista iconico, perché tanto non sarebbe lo stesso personaggio.

Per Mario infatti un caso diverso è stato il film “Ghostbusters” del 2016, che non ha avuto il coraggio di integrarsi con la saga storica, ma anzi, ha voluto rifare tutto d’accapo sostituendo i personaggi con delle donne e quindi è stato descritto da lui come un “contentino” per il genere femminile.

Tuttavia molti utenti iscritti al canale stanno criticando l’opinione del celebre recensore, affermando che per creare un personaggio femminile che possa avere una personalità forte non c’è bisogno di scomodare una saga che appartiene ad un personaggio completamente diverso ed il “contentino” si avverte comunque. Voi con chi siete d’accordo?

 

Per rimanere aggiornato su tutte le news, tutte le recensioni e tutte le interviste riguardanti il mondo di YouTube che scriviamo sul sito, scarica l’app.

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments