Un’iniziativa partita con il botto.

Come l’emergenza Coronavirus sta facendo rimanere le persone a casa, così diverse piattaforme stanno cercando in tutti i modi di rilasciare contenuti che possano rendere la quarantena meno opprimente.

Questo i Pink Floyd lo hanno ben compreso e per questo hanno deciso di rendere disponibili gratis dei loro storici concerti sul loro canale YouTube… ed il primo di questi è “Pulse“. Queste sono state le loro parole per annunciare l’iniziativa:

“Vorremmo augurarvi tutto il meglio e sperare che voi e le vostre famiglie stiate bene e al sicuro in questi tempi difficili. Con molte persone confinate a casa, continueremo a postare normalmente per offrirvi immagini, musica e video interessanti e devianti per aiutarci a superare questo.”

Il video musicale è stato rilasciato in forma integrale e restaurata. L’iniziativa è stata accolta con grande successo: il video infatti, in sole ventiquattr’ore, ha superato il milione e mezzo di visualizzazioni.

Share.

Leave A Reply