Pietro Morandi intervistato da Sofia Viscardi

figlio di morandi pietro

Il rapper Pietro Morandi si racconta sul canale di Sofia Viscardi.

Sofia Viscardi nel suo canale “Canale di Venti”  ha iniziato un format in cui da spazio a persone note a cui fa raccontare la loro vita piuttosto che i loro successi. Qualche giorno fa ha intervistato l’ormai conosciutissimo Tredici Pietro, cantante rap e figlio di Gianni Morandi per chi non lo conoscesse.

La prima domanda che Sofia pone a Pietro è da dove deriva il suo nome d’arte e il giovane rapper racconta che tredici sia il numero dei sui amici. Ha raccontato inoltre della sua voglia di dover far tutto da solo ed ama le persone che non hanno nulla da perdere. Altra storia che ha colpito nell’intervista è il fatto che Pietro Morandi sia stato bullizzato ed escluso moltissimo quando era piccolo a causa della fama del padre. Ha raccontato poi di vedere le persone che lo bullizzavano come dei miti a cui dover dimostrare qualcosa e sono state anche loro la causa quindi della sua scelta di fare rap ed ora è contento che ha ottenuto successo e il loro rispetto. Tredici Pietro non ama molto i social e ha affermato che per una carriera lunga non bisogna stare attivi troppo ed essere sempre presenti per non bruciarsi e non stancare i fan. Preferisce essere definito indie piuttosto che trapper poiché per lui i cantanti indie non hanno paura di mostrare debolezze.

Infine ha raccontato di non essere tatuato poiché ormai tutti i suoi coetaneo lo sono e lui essendo uno che ama andare contro cultura non ne ha mai fatto nessuno e non li farà poichè non vuole essere alla moda. Sofia infine gli regala un libro dal titolo “mai giudicare un libro dalla copertina”

Commenti