Si è sfogato con chiunque provi rancore verso di lui.

Essere una star non ha sempre cose positive, perché a volte c’è chi invece prova rabbia nei confronti di queste persone. Ciò deve aver pensato qualcuno che ha deciso di rigare con delle chiavi una costosa macchina del noto trapper Sfera Ebbasta.

Il celebre cantante ha deciso di denunciare questo tipo di comportamento dicendo queste parole in una video-storia sul suo profilo Instagram:

“C’è qualcuno che si diverte a farmi le scritte con le chiavi sulla portiera. La verità è che io posso cambiare quante macchine voglio, mentre tu prima o poi romperai le chiavi. Non si legge bene cosa c’è scritto, ma qualunque scritta tu abbia fatto l’unica cosa che leggo è la parola “invidioso”.

Tutto questo non è per dire che non me ne frega niente perché tanto ho i soldi, perché anche quando uno ha i soldi comunque gli girano i co***oni, perché se qualcuno va a fare una scritta sulla portiera della macchina di vostro padre e vostro padre si è dovuto spaccare il c**o per tutto il mese di certo non gli fa piacere.

Abbiate rispetto delle cose degli altri, punto e basta. Non fate gli invidiosi perché tanto non vi porta niente. A cosa serve? Fate una scritta sulla macchina e poi cosa cambia? Voi rimanete dei poveri pezzenti ed io cambio macchina. Cosa cambia? Niente.

L’invidia è una brutta bestia ragazzi, quindi cercate di curarla finché siete giovani, perché altrimenti non arriverete da nessuna parte nella vita ed una macchina come questa non la avrete mai.”

Sfera Ebbasta ha quindi approfittando di una situazione capitatogli per impartire una lezione a tutti coloro che vorrebbero seguire l’esempio della persona che ha graffiato l’automobile. Siete d’accordo con le sue parole?

Share.

Leave A Reply