Uno youtuber smaschera dei truffatori a Firenze

truffatori Firenze

E le cose non sono migliorate molto successivamente.

Harald Baldr è uno youtuber molto famoso a livello internazionale per i suoi diversi vlog che vedono protagonista lui mentre è intento a viaggiare in posti molto diversi e l’ultimo tra questi è stato Firenze.

Nella celebre città di Dante il vlogger ha sorpreso tre presunti artisti, aventi delle stampe che non valgono nulla, impegnati a truffare i turisti. Essi infatti posizionano per terra le stampe affinché i turisti le calpestino ed una volta che tale cosa accade pretendono poi un grosso risarcimento affermando che le stampe valgono un sacco.

Harland Baldr, una volta che ha incontrato gli individui (i quali non sono italiani), ha deciso di filmarli e di protestare contro il loro modo di fare, ma essi non hanno affatto preso bene la cosa e lo hanno spinto per terra ferendolo ad un gomito.

Quando i tre truffatori hanno cercato di trascinare lo youtuber in una via secondaria per “sistemare meglio la questione“, quest’ultimo si è immediatamente rivolto a due agenti del posto che però non conoscevano l’inglese.

Siccome era molto difficile il vlogger farsi capire, ha direttamente mostrato agli agenti il filmato della telecamera e questi ultimi hanno semplicemente esortato Harald a sporgere denuncia senza fare altro.

Una volta pubblicato il video su YouTube, quest’ultimo ha raggiunto in un giorno circa 309.000 visualizzazioni e numerosi commenti negativi sono stati fatti nei confronti dei due poliziotti i quali, a detta di molte persone, non hanno saputo svolgere il loro lavoro.

Per rimanere aggiornato su tutte le news, tutte le recensioni e tutte le interviste riguardanti il mondo di YouTube che scriviamo sul sito, scarica l’app.

Commenti