Guai in vista per la piattaforma ed i suoi fruitori.

Instagram ultimamente è stato attaccato da influencer di successo. Il motivo è partito dalla trapper Fishball, la quale ha accusato la piattaforma di sabotare gli influencer affinché siano obbligati ad accettare particolari richieste. Ecco le sue parole:

“Instagram che leva i follower perché vuoi che paghi le inserzioni. Col ca**o, mor****i tua. Comunque, a chiunque abbia profili grossi sta succedendo sta shitstorm, per non parlare dei bug e dei bot di me**a. Sinceramente non pagherò mai una piattaforma per far vedere le robe CHE LA GENTE DOVREBBE VEDERE IN AUTOMATICO perché ha deciso di seguirmi. Chi paga per sta shitstorm è malato secondo me.

In breve non scervellatevi per Instagram perché è una merda e per quanto possiate impegnarvi a caricare dei contenuti di qualità o comunque interessanti verrete sempre penalizzati dall’algoritmo perché vuole che paghiate. Piuttosto spostatevi su TikTok. Zuck ha provato a comprarlo ma non glielo hanno venduto, quindi nel tempo funzionerà sempre meglio di Instagram.”

Dopo che la trapper ha detto la sua, anche l’influencer Chadia Rodriguez ha denunciato la faccenda, scrivendo ciò nel suo account:

“Lo fanno per crearti una dipendenza da follower siccome hanno tolto i like. Se ci fai caso è da quando hanno levato i like che hanno iniziato a fare sta roba, lo hanno fatto apposta. Ci guadagnano un sacco sulla gente che si impanica, fregandosene. Tanto ormai lo sa chiunque che Instagram fa ca***e.”

Anche la collega Martina Vismara ha condiviso sui social le parole delle due webstar, aggiungendo semplicemente questa frase:

 “Ho perso 43.000 follower questo mese.”

Tuttavia c’è chi invece non è d’accordo con le loro parole. Lo youtuber Social Boom ha infatti espresso il suo punto di vista sulla faccenda, non negando tuttavia che c’è qualcosa di strano da parte della piattaforma:

“La questione che chi non paga viene penalizzato mi sembra un po’ stupida. I profili di LaSabriGamer e Fedez continuano ad avere una crescita costante, anche il mio profilo che per giunta è privato. La teoria di Fishball sul fatto che Instagram sta togliendo i follower a chi non paga quindi non è confermata,ma c’è sicuramente qualcos’altro dietro.”

Al momento le tre influencer non hanno riposto alle parole di Social Boom e la piattaforma Instagram non ha risposto alle accuse che sono state date. Non ci resta che attendere per sapere come si evolverà la situazione.

Share.

Leave A Reply