Jok3r cambia il canale principale!

J0k3r Twitch

Il cambiamento dello youtuber è definitivo.

Nelle ultime due settimane Simone Alessandrini (in arte Jok3r), celebre gamer avente un canale YouTube da circa un milione e 740.000 iscritti, non aveva più caricato video sul suo canale principale e recentemente ha finalmente spiegato il perché.

La webstar, in un suo video blog caricato nel suo canale dopo questa lunga assenza, ha ringraziato i suoi fan per tutto il supporto da loro dato ed ha affermato che YouTube non sarà più la piattaforma principale in cui lavorerà.

Il gamer nell’ultimo periodo, a differenza del calo avuto su YouTube nell’ultimo anno, ha ricevuto un ottimo boom di visualizzazioni per quanto riguarda invece le live sul suo canale Twitch, poiché gli iscritti stanno praticamente apprezzando la sua spontaneità.

La critica maggiormente data a Simone Alessandrini molti mesi fa, fatta eccezione per le canzoni da lui pubblicate, è che nei gameplay dello streamer non si avvertiva più naturalezza e spesso quest’ultimo scadeva in errori anche grossolani.

La causa di tutto ciò è che lo youtuber faceva palesemente i video senza alcuna voglia, ma ora, grazie a questo cambio, ha ritrovato lo stimolo giusto e gli spettatori sono aumentati molto di più.

Questo non significa però che YouTube non sarà più utilizzato da lui, ma semplicemente non verrà più caricato un video per rispettare unicamente una tabella di marcia senza però trasmettere alcuna passione che la webstar vorrebbe invece fare.

Al contrario, Simone Alessandrini ha affermato che, quando gli tornerà definitivamente la voglia, cercherà di caricare almeno un video al giorno su YouTube, ma non sa ancora quando tutto questo succederà.

Nel frattempo Simone continua ad ottenere un ottimo riscontro su Twitch e speriamo che nella sua inventiva porti contenuti ancora maggiori anche su YouTube, dato che noi ci aspettiamo altre sorprese dopo l’inaspettato inserimento recente nel mondo della musica.

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments