Kokeshi commenta la foto del suo tatuaggio che ha fatto scalpore

Kokeshi foto nuda

Ha immediatamente detto la verità.

Negli ultimi giorni era stata diffusa online la foto di una ragazza con il volto nascosto e allo stesso tempo distesa in maniera completamente nuda e che ha i capelli lunghi di colore blu e dei tatuaggi sul corpo molto simili a quelli di Karen Rebecca Casiraghi, in arte Kokeshi.

Proprio per questi due ultimi elementi numerosa gente ha creduto che qualcuno avesse scattato una foto di nascosto alla celebre vlogger ed abbia diffuso la foto online, così l’hanno immediatamente avvertita.

La famosa webstar tuttavia ha immediatamente detto che la foto non appartiene a lei evidenziando le differenze tra il corpo della ragazza con il volto coperto ed il suo (una voglia sulla gamba ed il tatuaggio simile ma comunque diverso) ed ha denunciato tutti i gruppi su Telegram ed Instagram che hanno diffuso la foto.

Tuttavia quella appena descritta non è l’unica foto diffusa in rete: insieme ad essa infatti ce ne è un’altra in cui si vede un seno completamente nudo avente un tatuaggio che invece è completamente uguale a quello dello stesso petto di Karen.

Siccome la vlogger non ha parlato della seconda foto nel suo video in cui ha smentito il suo coinvolgimento, molti hanno supposto che lei avesse nascosto la cosa e che la seconda foto appartenesse realmente a lei, ma Karen ha immediatamente risposto a queste cose su Instagram:

“Hanno detto che c’è un’altra foto che gira e che mostra la mia tetta di fuori. Si, lo so benissimo. Semplicemente non ho avuto voglia di citare quella foto nel video perché penso sia il problema minore visto che il capezzolo non è mio perché è stato photoshoppato.

Il capezzolo è di qualcun’altro ed è stato incollato sopra alla foto mia vera che io però avevo censurato anni fa. Se vi piace pensare che quello sia il mio capezzolo chi sono io per fermarvi. E a chiunque stia tutto il giorno a cercare pezzi del mio capezzolo dico: Ma quanto siete sfigati?

Ancora una volta quindi una nota webstar ha dovuto fare i conti con il lato oscuro del web, ma l’importante è che l’intera questione sia finalmente risolta nonostante delle dichiarazioni forzate dei fan che purtroppo ci saranno sempre.

Update: Su Telegram è successa un’altra cosa che ha creato dei fortissimi problemi ad un gruppo di famosi youtuber: Matt e Bise infatti hanno dovuto vedere accostati al loro nome delle immagini porno e violente (trovate tutti i dettagli cliccando su questo articolo).

 

Per rimanere aggiornato su tutti gli articoli e tutte le interviste che scriviamo sul sito, scarica l’app.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *