Shade al cinema con il film “Bene ma non benissimo”

Shade bene ma non benissimo film

Il celebre cantante tocca anche il grande schermo!

Vito Ventura, in arte Shade, è uno dei rapper italiani più amati degli ultimi anni ed è anche abbastanza attivo sia su YouTube come comico che nel mondo del doppiaggio. Per la prima volta in assoluto il celebre rapper approderà anche al cinema come attore grazie al film “Bene ma non benissimo.” La trama della pellicola è questa:

Candida (interpretata da Francesca Giordano) è un’adolescente paffutella e orfana di madre che vive in un piccolo paese del sud. Costretta a trasferirsi a Torino con il padre, deve affrontare la sfida dell’integrazione in una nuova città e in una nuova scuola a metà dell’anno scolastico. La sua fisicità e il marcato accento meridionale la rendono da subito oggetto di facile bullismo, come il suo nuovo inseparabile compagno di banco Jacopo (interpretato da Yan Schevchenko), un ragazzino ricco e introverso. Ma grazie alla forza, alla positività e la battuta sempre pronta di Candida, le carte in tavola potrebbero cambiare….”

Bene ma non benissimo Francesco Mandelli
(Il poster del film)

Nonostante il titolo riprenda una delle canzoni più famose di Shade ed il poster lo ritragga in bella vista, in realtà il cantante avrà un ruolo marginale ed in una delle sue scene canterà proprio il pezzo citato (come d’altronde farà Leonardo Decarli in “Sara e Marti – Il Film“). Oltre al poster del film è stato rilasciato anche il trailer in cui si vedono proprio alcune scene con Shade:

Il film sarà diretto da Francesco Mandelli, uno dei protagonisti di “I Soliti Idioti“, che in precedenza aveva diretto “La Solita Commedia – Inferno” insieme a Fabrizio Biggio e Martino di Ferro. La pellicola appena citata aveva avuto delle critiche molto negative ed un andamento al botteghino assolutamente disastroso sia per le aspettative che per i costi di produzione. Riuscirà Mandelli ad ottenere qualcosa di diverso tramite il suo primo comedy-drama in cui è esclusivamente lui alla macchina da presa? Lo scopriremo il 4 Aprile, giorno in cui la pellicola uscirà nelle sale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *