Favij ha realizzato un gameplay più artistico?

Al gamer Lorenzo Ostuni, conosciuto dal web come Favij, è stato chiesto di pubblicizzare il videogioco “Starlink: Battle for Atlas” uscito per la console Nintendo Switch. Il gameplay è stato pubblicato il 14 novembre alle ore 13.45. Solitamente, quando un gamer pubblicizza un gioco, egli si limita semplicemente a riprendere qualche partita facendo battute, come tutti i normali gameplay che variano solo per il montaggio e per la persona che gioca. Da questi non si è mai differenziato nemmeno Lorenzo Ostuni… fino a quando non ha pubblicato il video menzionato prima. Per l’occasione infatti il noto gamer ha deciso di riportare in vita il personaggio Dr. Cornelius van Kartofen, che era in precedenza stato usato solo per il video “Esperimento Incredibile: Dentifricio per Elefanti” che aveva raggiunto poco più di 4 milioni e 300.000 visualizzazioni. L’ultimo video da lui realizzato è infatti intitolato “Dr. Cornelius van Kartofen Conquista Pianeti” (che potete vedere qui).

(Il dottor Cornelius van Kartofen nel video appena menzionato)

Il gameplay di conseguenza risulta diverso, perché Lorenzo Ostuni cerca di calarsi nei panni di un personaggio che non aveva mai preso prima il controller al posto suo. Attraverso ciò Lorenzo cerca di improvvisare una caratterizzazione volutamente esagerata e cartoonesca, riuscendo a raggiungere un’impostazione comica più alta del solito. Anche visivamente il video risulta più curato: per riprendersi il noto gamer non utilizza solamente la web-cam, ma anche una seconda telecamera attraverso inquadrature più tecniche (che non sono niente di eccezionale ma comunque nuove per un video di questo genere sul suo canale). Inoltre nei primi minuti, prima di iniziare il gameplay, Lorenzo Ostuni applica un numero comico completamente improvvisato sempre attraverso il suo personaggio in una scenografia ben curata realizzata apposta per l’occasione. In sostanza il video non è perfetto (l’improvvisazione delle battute di Lorenzo infatti non riesce sempre), ma risulta essere uno dei gameplay più piacevoli e originali che siano mai stati fatti su YouTube Italia. Il fatto che Lorenzo Ostuni si sia così impegnato per registrare una semplice partita è un buon segnale che fa capire che il gamer vuole davvero cercare di portare contenuti nuovi sul suo canale. In questo modo le aspettative per vedere le sue web-serie da lui annunciate in precedenza si fanno più alte.

 

(Articolo scritto e curato da Andrea Barone)

1
Commenti